Home page > Eventi
Eventi
Metodi e Tecniche di diagnostica per i beni culturali
L'evento avrà luogo a Ferrara Venerdì 4 Dicembre 2009, 9.45 - 16.00, presso l'Aula Magna, Dipartimento di Biologia ed Evoluzione Palazzo Turchi di Bagno, Università degli Studi di Ferrara, Corso Ercole I D´Este, 32

L'impiego di metodiche innovative e di tecnologie avanzate rappresenta una prerogativa inalienabile nella ricerca della storia naturale e culturale dell'uomo. In particolare, l'utilizzo di sistemi avanzati di rilevamento e diagnostica sono fondamentali nelle attività di esplorazione di giacimenti paleontologici e di insediamenti antropici, così come per le opere d'arte e per i rinvenimenti archeologici. A tutto ciò si aggiunga la verifica della natura e dello stato di conservazione delle evidenze poste in luce, delle necessità di restauro e di conservazione a fini della tutela e della valorizzazione, dell'esigenza di definirne l'età con indagini radiometriche.
L'incontro consente di approfondire tutti questi aspetti anche attraverso la presentazione di specifici casi a carattere internazionale, nei quali il contributo dell'interdisciplinarietà, con la diretta partecipazione di ricercatori dell'Ateneo ferrarese, costituisce un valore aggiunto al progresso delle conoscenze.


PROGRAMMA

ore 9.45 - Le opportunità del Progetto Spinner 2013
Teresa Bagnoli - Consorzio Spinner

ore 10.00 - Diagnostica per immagini di opere d'arte: i risultati delle tecniche tradizionali e di quelle innovative
Ferruccio Petrucci - Professore di Metodi Fisici per l'Archeologia e per l'Arte, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche, Naturali, Università degli Studi di Ferrara

ore 10.45 - Integrazione di dati laser a scansione ed interferenza spettrale nel rilevamento di strutture archeologiche
Franco Coren - Direttore dell'Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica sperimentale, Trieste

ore 11.30 - La diagnostica non invasiva per i beni culturali: lo stato dell'arte ed innovazione
Giovanni Santarato - Professore di Geofisica e Geofisica applicata, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche, Naturali, Università degli Studi di Ferrara
Nasser Abu Zeid - Collaboratore di ricerca, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche, Naturali, Università degli Studi di Ferrara

ore 12.30 - pausa pranzo

ore 14.30 - Metodologie di indagine microstrutturale di manufatti metallici
Garagnani Gian Luca - Professore di Metallurgia, Facoltà di Ingegneria, Università degli Studi di Ferrara
Carla Martini - Ricercatore di Metallurgia presso il Dipartimento di Scienza dei Metalli, Elettrochimica e Tecniche Chimiche, Università di Bologna

ore 15.15 - Les principales méthodes de datation utilisées en Préhistoire
Cristophe Falgueres - Professore in Geocronologia, CNRS, Muséum national d'Histoire naturelle, Parigi


> Scarica il Programma (.pdf)


Per partecipare
Per partecipare al seminario è necessaria l'iscrizione attraverso il modulo di seguito.
Sarà comunque possibile iscriversi direttamente presso la segreteria del seminario il giorno stesso del suo svolgimento.

Per informazioni
Eleonora Filice - 051 209 1982 - 051 209 1990 - Fax 051 209 1981 - e.mail: e.filice@spinner.it




ISCRIVITI ALL'EVENTO
Per iscriverti all'evento è necessaria la registrazione all'area utenti di Spinner.it.

Se sei già registrato effettua il login:

Torna indietro
mese precedente Settembre 2020 mese successivo
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30
Consorzio Spinner - Via Jacopo Barozzi 6/E - 40126 Bologna
Telefono: +39.0516014300 - Fax: +39.051532691 - Email: info@spinner.it
C.F./P.IVA: 02107671204 - Iscritta al R.E.A. 413170
Iscritta al Registro delle Imprese C.C.I.A.A. Bologna 60784